L.234/2021 Bonus edilizi minori

Visto Conformità + Asseverazione congruità prezzi

L’Art.121 comma 1-ter del Decreto Rilancio mantiene l’obbligo del Visto Conformità + Asseverazione congruità prezzi su tutti i bonus minori, che sono elencati nell’art.121 comma 2

  •  Bonus Ristrutturazioni 50%;
  •  Ecobonus 50-65%;
  •  Sismabonus ordinari 50-70-75-80-85%;
  •  Bonus Facciate 60%;
  •  Bonus Fotovoltaico 50%
  •  Bonus colonnine ricarica 50%
  •  Bonus Barriere Architettoniche 75%

Dalla nuova disposizione  ART.234/2021 emerge che l’ESONERO del visto di conformità e dell’asseverazione congruità prezzi si applica agli interventi:

  • classificati come attività Edilizia Libera ai sensi:

– dell’articolo 6 del DPR 380/01;

– del glossario DM MIT 2 marzo 2018;

– delle norme regionali;

  •  agli interventi di importo complessivo non superiore a 10 mila euro, eseguiti sulle singole unità immobiliari o sulle parti comuni dell’edificio;

NON E’ EDILIZIA LIBERA se sono aperte pratiche CILA, SCIA, PdC quindi è obbligo visto e di conformità ed asseverazione per importi complessivi >10.000 euro.

I costi per il visto conformità ed asseverazione sono detraibili

“Sostituzione caldaia, impianti di climatizzazione: installazione, adeguamento ed efficientamento di questi elementi ricadono nell’edilizia libera”

RICHIEDI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO

Visto Conformità + Asseverazione congruità prezzi

Attenzione l’errata classificazione della categoria di intervento edilizia può far decadere i vari benefici fiscali con azioni di revoca e sanzioni, pertanto è sempre meglio affidarsi a specialisti del settore.

Leggi:

Il seguente articolo è stato visto 663 volte