A seguito del recepimento della direttiva 2012/27/UE, tutti gli  impianti di riscaldamento centralizzato dovranno essere dotati di:

termoregolazione e contabilizzatori di calore entro il 31/12/2016 di fatto prorogato a fine giugno 2017.

Attenzione dal 1° luglio 2017 è in vigore a tutti gli effetti!!

Controlli e sanzioni scatterano e chi non si è adeguato rischia una multa da 500a 2500 euro per ogni unità immobiliare.

valvole

In pratica vi è l’obbligo di intervenire per rendere più efficienti gli impianti di riscaldamento centralizzato, mediante l’adozione di sistemi di termoregolazione e contabilizzatori  del calore per ogni singola unità immobiliare.

L’obiettivo finale è quello di poter individuare e calcolare i consumi di energia termica per ogni appartamento. Oltre al contenere la spesa energetica delle abitazioni, come dal cosidetto “Protocollo 20-20-20” che prevede per il 2020 di diminuire del 20% le emissioni di Co2, incrementando nella stessa percentuale le fonti rinnovabili di eneriga elettrica. 

Grazie alle termoregolazione e contabilizzatori si prevede un risparmio economico medio annuale tra il 10% ed il 30% del totale speso per il combustibile utilizzato da ogni condominio.

La contabilizzazione e la termoregolazione, negli impianti di riscaldamento centralizzato a colonne montanti, avvengono attraverso l’installazione su tutti i caloriferi del condominio di:

  • ripartitori elettronici  che misurano la quantità di calore effettivamente consumata in ogni locale dell’appartamento;
  • valvole termostatiche  che consentono di regolare la temperatura per ogni singolo ambiente.

Le valvole termostatiche hanno, inoltre, una buona influenza sull’equilibrio termico delle diverse zone dell’edificio; infatti, quando i piani più caldi raggiungono la temperatura impostata dall’utente (ad esempio 20°C), le valvole chiudono automaticamente i radiatori consentendo un maggiore afflusso di acqua calda ai piani più freddi.

La decisione di installare un sistema di contabilizzazione sull’impianto centralizzato spetta all’assemblea di condominio. La legislazione consente di decidere con maggioranze inferiori rispetto alle normali deliberazioni.

Termoregolazione e contabilizzatori

Hai problemi con la tua vecchia caldaia?

030-2711758

Salva

Richiedi un preventivo gratuito – solo per BRESCIA e Provincia

Il seguente articolo è stato visto 20305 volte